€ 3.600.000
Castello in vendita | Piemonte, Cumiana
Caricamento...
Dettagli
Camere: >5
Bagni: >3
Numero Piani: 3
Superficie interna: 4.500 m²
Codice: ANT 01854
Pubblicato il: 31 luglio 2019
Descrizione
Il Castello della Costa, o Canalis, è una dimora storica di circa 4500 m² immersa in un parco di 7 ettari che sorge in posizione panoramica sul borgo della Costa di Cumiana. L'edificio, costituito da due palazzi contigui, fu edificato a partire dal XVI secolo con rimaneggiamenti nel corso dei secoli. L'attuale conformazione comprende quattro ali disposte intorno a una corte centrale con portici su due lati. La facciata a sud è preceduta da una scala monumentale a tre rampe che porta a un'ampia terrazza panoramica con balaustra in marmo. La facciata nord ha una terrazza più piccola con scalinata che apre verso il parco. Recentemente oggetto di una importante ristrutturazione conservativa, Castello Canalis oggi è sede di una avviata e rinomata attività ricettiva: vi si tengono cerimonie e ricevimenti, e i suoi eleganti appartamenti sono adibiti a bed & breakfast. Il cuore del Castello è il magnifico salone aulico alto 13 metri, con soffitto completamente affrescato intorno al 1732 dai fratelli Pozzo, e con affacci sul giardino a nord e sulla corte interna. Intorno al salone si trovano una cappella privata affrescata, alcune sale elegantemente arredate con pregiati mobili d'epoca, e l'ingresso del lato sud che si apre sul terrazzo panoramico. Arredi e dipinti sono tutti originali del XVIII secolo. I piani superiori del corpo principale del Castello sono suddivisi in 5 appartamenti arredati. Nel seminterrato si trovano altre ampie sale, tra cui l'orangerie, la cucina arredata e attrezzata, la cantina allestita con botti d'epoca. Nell'ala ovest del Castello, in parte da ristrutturare internamente, si trovano l'appartamento del custode e una sala musica. Caratteristiche Salone aulico affrescato con motivi tromp-l'oeil: sono raffigurati elementi architettonici, bandiere, lance, stemmi, vasi di fiori; nelle otto lunette si trovano strumenti musicali e armi da guerra. Sulla volta è rappresentato un guerriero affiancato da due putti angelici e da un personaggio in sella a un leone, che richiama il leone dello stemma della famiglia Canalis. In cima ai pilastri ai lati del cancello d'ingresso principale, si trovano le statue di due cavalli marini, donate alla famiglia Canalis da Vittorio Amedeo III, tramite il conte di Favria, nel 1781 e provenienti dal gruppo scultoreo del cocchio di Nettuno che era nella grotta centrale della Fontana d'Ercole nel Parco del Castello di Venaria Reale, distrutto nel 1751. Riscaldamento ad aria calda con termoconvettori a pompa di calore con caldaia a metano. Allarme con sensori. Da ristrutturare: circa 630 m² nell'ala sud e circa 300 m² delle scuderie nel parco lato nord-ovest. Il parco Il grande parco è formato da alcuni terrazzamenti con ulivi; da un giardino con pregiate piante secolari tra cui alcuni tassi e cedri del Libano; una vigna di Cumianello di 3000 m²; un viale alberato con carpini e magnolie; un bosco verso la collina all'interno del quale si trovano la cappella di San Rocco e i ruderi del castello antico.
Mappa
Contatta l’agenzia

Antonelliana

Corso Re Umberto, 65, Torino

Mostra telefono

Invia un messaggio all’agenzia

INVIA
Contatta l’agenzia

Antonelliana

Corso Re Umberto, 65, Torino

Mostra telefono
 

Invia un messaggio all’agenzia

INVIA
Pubblica annunci

House24 è la vetrina più prestigiosa in Italia, per l'immobiliare di lusso

E grazie ad accordi internazionali, possiamo offrire grande visibilità ai tuoi annunci.

pubblica su House24